en

Manutenzione predittiva e Intelligenza Artificiale

Individua in maniera preventiva eventuali derive di processo, rendendo più efficiente l’attuazione di misure correttive in ottica manutenzione predittiva e il mantenimento nel tempo di elevati standard qualitativi per prodotti e servizi. Abilita processi manutentivi a carattere predittivo, riducendo i fermi macchina imprevisti e programmando early stop preventivi.

Dati, analisi, processi: le nostre soluzioni

PROBLEMA
TROPPI DATI DA ANALIZZARE:
difficile decidere su quali concentrarsi e a quali analisi dare la priorità.
SOLUZIONE
CONCENTRARSI SULLE DEVIAZIONI DI PROCESSO:
identificare gli outliers permette di dare priorità agli aspetti in grado di generare un impatto sul processo produttivo. Attraverso detectiv.ai è possibile definire un sistema di alert intuitivo e personalizzato che permette di comprendere la gravità della situazione e agire di conseguenza.
PROBLEMA
DIFFICILE SCALARE L'ANALISI:
l'attività manuale sui dati, il monitoraggio di dashboard e gli avvisi tradizionali di superamento soglia sono utili, ma diventano insufficienti quando si rendono disponibili molti più dati.
SOLUZIONE
AUTOMATIZZARE L’ANALISI E LA CONFIGURAZIONE:
ridurre al minimo il setup del sistema e alzare il livello di automazione delle analisi permette di scalare verso la gestione di importanti quantità di dati, diminuendo la possibilità di errore e aumentando l’efficacia del processo di analisi.
PROBLEMA
MANCANZA DI DATI RILEVANTI:
le anomalie sono spesso eventi rari, per questo motivo i dati utili per allenare un modello sono spesso molto pochi a fronte di ingenti quantità di dati raccolti.
SOLUZIONE
ALLENARE I MODELLI SU DATI "NORMALI":
identificare le deviazioni di processo a partire dai dati “normali” (non anomali) permette di ridurre il numero di dati necessari per l’allenamento dei modelli.
PROBLEMA
LUNGO TIME-TO-VALUE
l’analisi dei dati e l’intelligenza artificiale sono argomenti nuovi per molte aziende. Spesso i PoC sono caratterizzati da tempi lunghi, costi elevati e notevoli difficoltà per la messa in produzione.
SOLUZIONE
PORTARE L’AI IN CAMPO:
a fronte di un ridotto investimento iniziale, detective.ai inizia a generare valore per il business da subito, incrementando le proprie performance nel tempo e permettendo di scalare con facilità verso problemi più complessi e su diversi use cases. Può inoltre essere facilmente distribuito su una vasta gamma di dispositivi on prem, cloud o edge device.

Attraverso detectiv.ai è possibile:

IDENTIFICARE LE ANOMALIE

Sfruttando tecniche di machine learning, detectiv.ai identifica le anomalie trascurate dai sistemi tradizionali a soglia, tenendo in considerazione l’interazione tra tutte le variabili in input. Addestrando i modelli solo su dati “normali” (non anomali) si riduce al minimo il tempo dedicato alla raccolta di dati, iniziando fin da subito a generare valore per il business. È inoltre possibile selezionare un modello esistente o crearne uno su dati specifici, limitando al minimo la necessità di configurazione del sistema.

MIGLIORARE LE PERFORMANCE
NEL TEMPO

detectiv.ai abilita l’addestramento continuo dei modelli sulla base dei nuovi dati a disposizione, per migliorarne le prestazioni nel tempo.

CUSTOMIZZARE DASHBOARD
E ALERT

Le anomalie rilevate da detectiv.ai vengono visualizzate attraverso dashboard di monitoraggio personalizzabili e alert configurabili che permettono di comprendere intuitivamente la gravità delle anomalie riscontrate, per avere piena osservabilità in merito all'evoluzione delle stesse nel tempo e alla severità dell’eventuale deriva di processo in atto.